Cella per elettroforesi verticale ad alta produttività DYCZ-20H

Breve descrizione:

La cella di elettroforesi DYCZ-20H viene utilizzata per separare, purificare e preparare particelle cariche come macromolecole biologiche: acidi nucleici, proteine, polisaccaridi, ecc. È adatta per esperimenti rapidi SSR di etichettatura molecolare e altre elettroforesi proteiche ad alto rendimento.Il volume del campione è molto ampio ed è possibile testare 204 campioni alla volta.


  • Dimensioni del gel (LxL):316×90mm
  • Pettine:102 pozzi
  • Spessore del pettine:1,0 mm
  • Numero di campioni:204
  • Volume buffer:Serbatoio superiore 800ml;serbatoio inferiore 900ml
  • Dettagli del prodotto

    Tag dei prodotti

    Specifica

    Dimensioni (LxLxA)

    408×160×167mm

    Dimensioni del gel (LxL)

    316×90mm

    Pettine

    102 pozzi

    Spessore del pettine

    1.0mm

    Numero di campioni

    204

    Volume buffer

    Serbatoio superiore 800ml;serbatoio inferiore 900ml

    Descrizione

    DYCZ-20H è composto da corpo serbatoio principale, coperchio (con cavo di alimentazione), serbatoio tampone.Accessori: lastra di vetro, pettine, ecc. Il serbatoio dell'elettroforesi è realizzato in policarbonato ed è stampato ad iniezione contemporaneamente, il che garantisce elevata trasparenza, robustezza e resistenza agli urti.Il volume del campione è ampio e possono essere testati 204 campioni alla volta. La copertura protettiva dell'elettrodo di platino può prevenire efficacemente il danneggiamento del filo di platino.I serbatoi superiore e inferiore sono dotati di coperchi di sicurezza trasparenti e i coperchi di sicurezza del serbatoio superiore sono dotati di fori per la dissipazione del calore.Con un sistema di raffreddamento ad acqua in atto, è possibile ottenere un vero effetto di raffreddamento e soddisfare varie esigenze sperimentali.Elettrodo in platino ad alta purezza al 99,99%, la migliore conduttività elettrica, resistenza alla corrosione e all'invecchiamento.

    tu1

    Applicazione

    La cella di elettroforesi DYCZ-20H viene utilizzata per separare, purificare e preparare particelle cariche come macromolecole biologiche - acidi nucleici, proteine, polisaccaridi, ecc. È adatta per esperimenti SSR rapidi di marcatura molecolare e altre elettroforesi proteiche ad alto rendimento.

    In primo piano

    •Il numero di campioni può arrivare fino a 204 pezzi, è possibile utilizzare pipette multicanale per aggiungere campioni;
    •Struttura principale regolabile, può fare esperimenti di varietà;
    •Gel multi-colata per garantire che i gel abbiano una consistenza forte;
    •PMMA di alta qualità, scintillante e traslucido;
    •Risparmiare la soluzione tampone.

    FAQ

    D: Che tipo di campioni possono essere analizzati utilizzando una cella per elettroforesi verticale ad alto rendimento?
    R: Una cella per elettroforesi verticale ad alto rendimento può essere utilizzata per analizzare una varietà di molecole biologiche, tra cui proteine, acidi nucleici e carboidrati.

    D: Quanti campioni possono essere elaborati contemporaneamente utilizzando una cella per elettroforesi verticale ad alta produttività?
    R: Il numero di campioni che possono essere elaborati contemporaneamente utilizzando una cella di elettroforesi verticale ad alta produttività dipende dallo strumento specifico, ma in genere può elaborare da 10 a centinaia di campioni contemporaneamente.DYCZ-20H può gestire fino a 204 pezzi.

    D: Qual è il vantaggio di utilizzare una cella per elettroforesi verticale ad alto rendimento?
    R: Il vantaggio di utilizzare una cella per elettroforesi verticale ad alta produttività è che consente l'elaborazione e l'analisi efficiente di un gran numero di campioni contemporaneamente, risparmiando tempo e risorse.

    D: In che modo una cella per elettroforesi verticale ad alto rendimento separa le molecole?
    R: Una cella di elettroforesi verticale ad alto rendimento separa le molecole in base alla loro carica e dimensione.Le molecole vengono caricate su una matrice di gel e sottoposte a un campo elettrico, che le fa migrare attraverso la matrice di gel a velocità diverse in base alla loro carica e dimensione.

    D: Quali tipi di tecniche di colorazione e imaging possono essere utilizzate per analizzare molecole separate?
    R: Varie tecniche di colorazione e imaging possono essere utilizzate per visualizzare e analizzare molecole separate, tra cui la colorazione Coomassie Blue, la colorazione argento e il Western blotting.Inoltre, per il rilevamento e l'analisi è possibile utilizzare sistemi di imaging specializzati come gli scanner fluorescenti.

    ae26939e xz


  • Precedente:
  • Prossimo:

  • Scrivi qui il tuo messaggio e inviacelo